Unger Cento anni tra perline e bijoux 

La storia
I prodotti
Dicono di noi
Contatti

 

 

Home

unger

I nostri corsi

I negozi

MILANO 1875

E' in quest'anno che due fratelli viennesi fondano la UNGER per il commercio di materiale da ricamo e da scrittoio proveniente dalla Boemia.

MILANO 1900

Nell'anno 1900 la UNGER viene acquisita da Benigno Rossi per la moglie Clotilde Silva.

Sotto la sua direzione viene aggiunto l'accessorio moda, gli ornamenti per corpetti e bijoux.

La sede è in via Santa Maria Fulcorina al n°13. In questi anni si forma il grande magazzino, con pezzi rari provenienti dalla Boemia e da Venezia, che è ancor oggi il maggior vanto della ditta.

MILANO 1960/1980

La UNGER passa sotto la guida della nuora, la signora Dora Rossi (e si sposta nella stessa via al n°20).

E' grazie alla sua grande creatività che la UNGER si sviluppa, acquisendo un ruolo importante sul mercato.

I figli Alessandro e Maria Pia iniziano la loro collaborazione in azienda.

MILANO 1990

Nasce la linea di bijoux e accessori moda Clotilde Silva, dedicata alla fondatrice morale, da un'esigenza di diffondere il suo prodotto direttamente ai negozi.

MILANO 2004

La UNGER si trasferisce in via Montevideo 7.

MILANO 2012

Nasce UNGER Atelier, una linea che vuole coniugare la tradizione con la modernità del design.

La diffusione delle nostre collezioni di gioielli moda nelle grandi boutiques e departement stores del mondo richiedeva infatti una maggiore riconoscibilità del nostro stile.

Abbiamo quindi ripreso il percorso che ci ha sempre contraddistinto, e cioè l'attenta ricerca dei materiali, la sperimentazione di nuove forme, non dimenticando mai l'altissima qualità del prodotto finito.

michela